Home Italiano English Español

Engineering

Contatti Società Prodotti Offerte Speciali Applicazioni Referenze Servizi Download

 
Agricoltura
Alimentare
Automotive
Bottonifici
Carta cartiere
Carta stampa
Chimica
Edilizia
Engineering
Farmaceutica
Geotermico
Hotel - Alberghi
Laboratori prove
Legno
Metalmeccanica
Negozi
Plastica
Residenziale
Ristoranti
Tessile
Uffici
Verniciatura

Esempio di installazione
Le informazioni riportate in questa pagina sono solo un estratto parziale e riassuntivo del vero progetto.
La finalità del presente testo è solo quella di fornire una traccia di massima.


Riferimento progetto: C 1456 del 3-9-2001

Impianto da 1.400.000 m3/h suddiviso su 7 centrali di condizionamento aria per uno stabilimento di produzione filo sintetico in IRAN

 

FUNZIONAMENTO DELL’IMPIANTO

Breve descrizione dei materiali

L’aria di processo dopo aver stabilizzato il filato ( Quenching ) e climatizzato ( Take-up ), viene in parte ripresa da dei ventilatori assiali tramite bocchette d’aspirazione posizionate in un collettore posto nella parte superiore della sala ed in parte espulsa da dei torrini d’espulsione siti sul tetto del reparto(questa quantità d’aria espulsa viene sempre reintegrata con aria esterna).
L’aria in oggetto che per comodità chiameremo di ripresa, viene convogliata ad una terna di serrande e qui sarà o espulsa e reintegrata con aria esterna o ricircolata.
La terna di serrande riceve i comandi da un microprocessore che analizza le caratteristiche dell’aria rilevate da una sonda di temperatura posta davanti al lavatore.
A questo punto l’aria subisce una prima filtrazione per mezzo di filtri rotativi e viene quindi convogliata nel lavatore dove avviene un trattamento d’umidificazione adiabatica.
Da qui in avanti viene divisa in due parti, poiché deve andare a servizio di due zone distinte appunto Quenching e Take-up.

Aria a servizio Quenching.

Dopo essere stata umidificata tramite il lavatore viene così trattata:

1) Raffreddata e deumidificata tramite batterie di raffreddamento,
2) Aspirata e convogliata tramite ventilatori centrifughi,
3) Riscaldata tramite batterie di riscaldamento,
4) Filtrata finemente con filtri ad alto grado di filtrazione,
5) Regolata in pressione grazie delle serrande di surplus.

1) Le batterie di raffreddamento sono comandate tramite valvole di regolazione pneumatiche a tre vie che ricevono degli impulsi da dei microprocessori che analizzano le caratteristiche dell’aria rilevate da delle sonde d’umidità poste dopo i trattamenti 1 / 2 / 3 / 4.

2) I ventilatori centrifughi sono atti a fornire all’aria stessa la prevalenza necessaria al funzionamento del processo di filatura.

3) Le batterie di riscaldamento sono comandate tramite valvole di regolazione pneumatiche a due vie che ricevono degli impulsi da dei microprocessori che analizzano le caratteristiche dell’aria rilevate da delle sonde di temperatura poste dopo i trattamenti 1 / 2 / 3 / 4.

 

4) I filtri hanno un manometro ad U che consente di valutare quando sono da sostituire.

5) Le serrande di surplus sono comandate tramite pistoni pneumatici che ricevono gli impulsi da dei microprocessori che analizzano la pressione dell’aria rilevata da dalle sonde di pressione poste dopo i trattamenti 1 / 2 / 3 / 4.

A questo punto viene convogliata alle macchine di processo NEUMAG.

Aria a servizio Take-up.

Dopo essere stata umidificata tramite il lavatore viene così trattata:

1) Raffreddata e deumidificata tramite batterie di raffreddamento,
2) Riscaldata tramite batterie di riscaldamento,
3) Aspirata e convogliata tramite ventilatori assiali.

1) Le batterie di raffreddamento sono comandate tramite valvole di regolazione pneumatiche a tre vie che ricevono gli impulsi da dei microprocessori che analizzano le caratteristiche dell’aria rilevate da delle sonde d’umidità poste dopo i trattamenti 1 / 2.

2) Le batterie di riscaldamento sono comandate tramite valvole di regolazione pneumatiche a due vie che ricevono l’impulso da dei microprocessori che analizza le caratteristiche dell’aria rilevate da delle sonde di temperature poste dopo i trattamenti 1 / 2.

3) I ventilatori assiali sono atti a fornire prevalenza necessaria alla distribuzione dell’aria nella zona Take-up.

 

ELENCO FORNITURE

N° 40 Serranda a lame multiple in estruso di alluminio rotanti su bussole, con telaio di contenimento in acciaio zincato e leveraggi per comando esterno; idonei profili di tenuta all’aria sono presenti sulle lame e sul telaio.

n° 12 serrande di espulsione
n° 12 serrande di ricircolo
n° 16 serrande di presa aria esterna
Costruttore: Martel

N° 60 Griglie di protezione eseguite in lamiera d’acciaio inox AISI 304 con profilo specifico.
Costruttore: Aerotermica italiana

N°40 Servomotore pneumatico a pistone completo di piastre, levismi e posizionatore pilota
Costruttore:Johnson control

N° 4 Ventilatore centrifugo D.A. ad alto rendimento, con girante in acciaio verniciato e pale a profilo aerodinamico, completo di basamento, motore elettrico, trasmissione di moto.
Costruttore:F.lli. Ferrari

N°12 Ventilatore assiale in accoppiamento diretto, la cassa convogliatrice viene costruita in robusta lamiera d’acciaio con ampio boccaglio aspirante e flangia secondo norme DIN 24154. La girante formata da bussola conica di bloccaggio in ghisa, calotta stampata in acciaio, pale a profilo alare in lega di alluminio antiscintilla regolabili da fermo è equilibrata dinamicamente secondo il grado 4. I ventilatori sono zincati a caldo di serie
Costruttore:F.lli. Ferrari

N°10 Batteria per il riscaldamento dell’aria eseguita con telaio in ferro zincato, alette in alluminio,tubi in ferro e collettore in ferro.
Costruttore:Dbm.

N°10 Valvola di regolazione con corpo a due vie, dotate di servomotore pneumatico, con membrana di azionamento in gomma, molle di contrasto e di tipo facilmente rovesciabile, per ritorno alla posizione di riposo in assenza di segnale.
Costruttore:Spirax sarco

N°20 Batteria per il raffreddamento dell’aria eseguita con telaio in ferro zincato, alette in alluminio,tubi in rame e collettore in ferro.
Costruttore:Dbm.

N°20 Valvola di regolazione con corpo a tre vie, dotate di servomotore pneumatico con membrana di azionamento in gomma e molle di contrasto per il ritorno alla posizione di riposo in assenza di segnale.
Costruttore:Spirax sarco
N°12 Filtro automatico autopulente costruito completamente con lamiera di acciaio zincata pressopiegata. L’assemblaggio di tutti i componenti è effettuato mediante bulloni o rivetti di acciaio.
Costruttore:Filtrotecnica
 

N°60 Porta d’ispezione a tenuta d’aria realizzata in panelli rivestiti in lamiera plastificata e con all’interno poliuretano espanso schiumato con densità media di 55 Kg/mc
Costruttore:Martel

N°4 Quadro elettrico a protezione e comando delle utenze elettriche aventi le seguenti caratteristiche:

- tipo per interno
- normative di riferimento CEI 17/13-1 CEI EN 60439-1 IEC 439-1
- carpenteria metallica colore RAL 7032, grado di protezione IP 55
- interruttore generale di manovra dotato di dispositivo bloccaporte
- tensione di isolamento nominale : 500 V
- grado di protezione interno al quadro : IP2X
 

- sistema elettrico : categoria I tipo T-T o T-N
- protezione di ogni singola utenza con valvole, fusibili, o interruttori automatici, o salvamotori
- comando con contattori dotati di bobina
- segnalazioni con spie
- targhette identificative
- carpenterie in lamiera marca : costel
- interruttori automatici e/o differenziali, portafusibili, pulsanteria, lampade spia, morsetti, contattori di potenza, contattori ausiliari, salvamotori, dispositivo di sicurezza marca : siemens
- scaricatori di sovratensioni marca : dehn – volta
- analizzatore di rete, temporizzatori, avviatori statici serie ADX marca : lovato
- gruppi di continuità UPS marca : silectron
- strumenti di misura marca : frer

N°4 Quadro elettrico-pneumatico, per il controllo ed il comando delle apparecchiature di regolazione, con:

- quadro di contenimento apparecchiature con protezione IP 55
- Multiregolatore configurabile a microprocessore ed otto moduli di controllo, due uscite analogiche, sei uscite digitali marca : eurotherm
- interruttore generale d’alimentazione con funzione bloccaporta
- trasduttori tipo TY 4-20 mA, PDY 4-20 mA marca : eurotherm
- manometri indicatori pressione di comando 0-30 PSI marca : eurotherm
- gruppo riduzione – filtrazione aria compressa
- sonde di temperatura TT 4-20 mA marca : eurotherm
- sonde di umidità MT 4-20 mA marca : eurotherm
- sonde di pressione PDT 4-20 mA marca : eurotherm

N°4 Lavatore dell’aria di tipo prefabbricato totalmente realizzato in acciaio inox AISI 304 e materiali antiossidanti comprendente:

- Camera di contenimento e apparecchiature realizzata in AISI 304
- portina d’ispezione inox tamburata, manigliata con guarnizione
- collettore inox per aspirazione acqua
- collettori inox per alimentazione rampa
- accessori per troppo pieno scarico rapido con valvola a sfera
- pompa volumetrica con motore
- vasca esterna interamente in acciaio inox AISI 304 completa di doppi filtri statici idonei per la pulizia senza fermo impianto.
- rampe portaugelli in materiale antiossidante PVC
- gruppi di ugelli tangenziali a sgancio rapido composti da ugelli stampati in polipropilene, fascette in acciaio inox AISI 430 con vite in acciaio inox AISI 304 e fascette a molla in acciaio inox AISI 316 temprato
Costruttore:Martel

N°24 Afonizzazione per la riduzione della rumorosità dell’ elettroventilatore di ripresa, eseguito con elementi fono assorbenti, risonatori in lana di roccia, rivestiti in alluminio.
Costruttore:Martel

N°400 Celle filtranti assolute, grado di filtrazione 95 % ASHRAE
Costruttore:Camfil

Set Tubo SS nero liscio, valvolame, rubinetteria, flange, guarnizioni ecc. per il collegamento delle batterie del caldo, freddo e i lavatori dell’aria.
 

Set Materiale elettrico per i vari collegamenti elettrici all’interno delle centrali di condizionamento comprendente:

- conduttore tipo FG7 isolamento 0.6 – 1 Kv marca : pirelli
- canalizzazioni zincate con coperchio marca : gammaP
- materiali accessori : capicorda, collari,tasselli, ecc.
- in aggiunta a quanto esposto nei Vs. schemi elettrici vi forniamo i materiali necessari alla realizzazione dell’impianto di illuminazione (ordinaria e di emergenza) e delle prese CEE

 

 

 

Material specification 1

ZA-L-271-01
ZA-L-272-01
271-A-01
272-A-01
11
Air conditioning Unit
360.000-135.000 mc/h
CP-L-271-01
CP-L-272-01
271-E-01
272-E-01
11
Electrical Control Panel
ZM-L-271-01
ZM-L-272-01
271-M-01
272-M-01
11
Air regain duct set with
dampers, gaskets, etc.
 
ZM-L-271-02
ZM-L-272-02
271-M-02
272-M-02
11
Air duct set from trench to
quenchings
ZA-L-274-01 274-A-01 1
Textile laboratory air
conditioning unit
18.000mc/h
CP-L-274-01 274-E-01 1 Electrical Control Panel
L-L-274-01 274-L-01 1 Electrical and pneumatic
instruments set

ZM-L-274-01 274-M-01 1 Air distribution duct set with
dampers, gaskets, etc.
ZA-L-275-01 275-A-01 1

Control room air
conditioning unit
35.000mc/h
CP-L-275-01 275-E-01 1 Electrical Control Panel
 

L-L-275-01 275-L-01 1 Electrical and pneumatic
instruments set
ZM-L-275-01 275-M-01 1 Air distribution duct set with
dampers, gaskets, etc.
ZA-M-276-01 276-A-01 1
Spinning staple air
conditioning, unit


80.000mc/h
CP-M-276-01 276-E-01 1 Electrical Control Panel
ZM-M-276-01 276-M-01 1 Air regain duct set with
dampers, gaskets, etc.
L-M-276-01 276-M-02 1 Air supply set
ZA-M-277-01 277-A-01 1 Air conditioning unit
160.000 mc/h
CP-M-277-01 277-E-01 1 Electrical Control Panel
ZM-M-277-01 277-M-01 1 Air regain duct set with
dampers, gaskets, etc.
L-M-277-01 277-M-02 1 Air supply set
ZA-M-278-01 278-A-01 1
Fibre draw staple air
conditioning unit
160.000mc/h

 

Material specification 2

VENTILATORE DI RIPRESA ITEM 271-A-01.2/A/B/C/D N° RICHIESTO 4
Return air fans No. required
 

FILTRI DEPOLVERATORI A NASTRO ITEM 271-A-01.3/A/B/C/D/E/F N° RICHIESTO 6
Air dedusting belt filters No. required

 

CAMERA A PIOGGIA ITEM 271-A-01.4/A/B N° RICHIESTO 2
Air washer No. required

 

POMPA DI RICIRCOLO ACQUA ITEM 271-A-01.5/A/B/C/D/S/S N° RICHIESTO 6
Water circulation pumps No. required
6
x

BATTERIE DI RAFFREDDAMENTO QUENCHING ITEM 271-A-01.6/A/B/C/D/E/F/G/H N° RICHIESTO 8
Coolers for quenching air No. required
7
x

BATTERIE DI RAFFREDDAMENTO BOBINATOI ITEM 271-A-01.7/A/B N° RICHIESTO 2
Coolers for take-up air No. required
8
x

VENTILATORE DI MANDATA QUENCHING ITEM 271-A-01.8/A/B/C/D N° RICHIESTO 4
Quenching air main fan No. required
9
x

RISCALDATORE ARIA QUENCHING ITEM 271-A-01.9/A/B/C/D/E/F/G/H N° RICHIESTO 8
Heater for quenching air No. required
10
x

RISCALDATORE ARIA BOBINATOI ITEM 271-A-01.10/A/B N° RICHIESTO 2
Heaters for take-up air No. required
11
x

VENTILATORE DI MANDATA ARIA BOBINATOI ITEM 271-A-01.12/A/B N° RICHIESTO 2
Take-up air main fan No. required
12
x

FILTRI DI GUARDIA ARIA QUENCHING ITEM 271-A-01.11/A/B/C/D N° RICHIESTO 4
Quenching air cooler filters No. required
13
x

VENTILATORE ARIA DI SPURGO ITEM 271-A-01.13/A/B N° RICHIESTO 2
Pump air fan No. required
14

CAMINO DI PRESA D'ARIA ESTERNA ITEM N° RICHIESTO
Air make-up stack No. required
15
x

MOTORI ELETTRICI / MOTORIDUTTORI
Electrical motors / gear motors
16
x

VENTILATORE DI RIPRESA ITEM 271-A-01.2/A/B/C/D N° RICHIESTO 4
Return air fans No. required
17

FILTRI DEPOLVERATORI A NASTRO ITEM 271-A-01.3/A/B/C/D/E/F N° RICHIESTO 6
Automatic Rotary Filter No. required
18
x

POMPE RICIRCOLO ACQUA ITEM 271-A-01.5/A/B/C/D/E/F N° RICHIESTO 6
Water circulation pumps No. required
19
x
VENTILATORE DI MANDATA QUENCHING ITEM 271-A-01.8/A/B/C/D N° RICHIESTO 4
Quenching air main fan No. required
20
x
VENTILATORE MANDATA ARIA BOBINATOI ITEM 271-A-01.12/A/B N° RICHIESTO 2
Take-up air main fan No. required
21
x
VENTILATORE ARIA DI SPURGO ITEM 271-A-01.13/A/B N° RICHIESTO 2
MPurge air fan No. required
22
x

QUADRI ELETTROSTRUMENTALI
Electrical instruments panels
23

 

CONSOLE A BORDO MACCHINA ITEM N° RICHIESTO
Local control panel No. required
24
x
QUADRO POTENZA ITEM N° RICHIESTO 1
Power panel No. required
25

QUADRO CONTROLLO REMOTO ITEM N° RICHIESTO
Remote control panel No. required
26
x

SISTEMA DI REGOLAZIONE ARIA QUENCHING
x

AUTOMATICO

SEMI-AUTOMATICO

MANUALE
Control system for quenching air Automatic Semi-automatic Manual
27
x

SISTEMA DI REGOLAZIONE ARIA BOBINATOI
x

AUTOMATICO

SEMI-AUTOMATICO

 

MANUALE
Control system for take-up air Automatic Semi-automatic Manual
28
x

STRUMENTAZIONE DI INDICAZIONE, REGOLAZIONE E PROTEZIONE
Indicating, control and protection instruments
29
x

 

TUBAZIONI DI INTERCONNESSIONE NEI LIMITI DEL PACKAGE PER:
Interconnecting piping as per package limits for:
30
x

ACQUA DI RAFFREDDAMENTO

ACQUA REFRIGERATA

PROCESSO
x

STRUMENTAZIONE
x

VAPORE
Cooling water Chilled water Main process Instruments Steam
31 AL COMPLETO DI VALVOLE, RACCORDI, FLANGE E GUARNIZIONI YES
Complete of valves, unions, flanges and gaskets
32 LIMITE DIAMETRO TUBO PER CONNESSIONI FILETTATE 2"
Pipe ø limits for threaded connections
33 LIMITI DIAMETRO PER TUBAZIONI NON PREFABBRICATE 1"
ø limits for non-prefabricated pipings
34

CARICA INIZIALE DI OLIO LUBRIFICANTE PER RIDUTTORE
Initial cooling medium / oil charge Kg
35

ATTREZZI E CHIAVI SPECIALI PER SMONTAGGIO, TRASPORTO E MANUTENZIONE N° RICHIESTO
Special disassembly and maintenance tools and wrenches N° req.
36
x

PARTI DI RICAMBIO PER: ANNI DI ESERCIZIO 2 N° RICHIESTO 1 SET
Spare parts for: Years running N° req.
37
x

DOCUMENTAZIONE: MANUALE DI ISTRUZIONE, DISEGNI N° RICHIESTO 7 COPIES
Documentation: Instruction manual, drawings N° req.
38
x

COIBENTAZIONE
x

VERNICIATURA
Insulation Painting

 

 

 

 

Titolo pagina: Engineering
Ultimo aggiornamento:  06-02-10

 

Martèl: martel.it